Una nuova vita sboccia a Baselice, per la gioia di tutta la comunità!

Dall’amore tra Bright ed Endurance è nata il 21 Ottobre la splendida Sophia, un passo importante di una bellissima storia che ha come cornice il Piccolo Comune Welcome di Baselice.

Endurance è giunta a Baselice a giugno, già al quinto mese di gravidanza, con lo sguardo inevitabilmente segnato da un passato difficile.

La storia d’amore con Bright era già iniziata da tempo, seppur i due non hanno potuto vedersi per qualche mese, un periodo per loro interminabile.

Appena arrivata, Endurance aveva due pensieri fissi, indissolubilmente legati ed entrambi riconducibili ad un solo concetto, ovvero il desiderio di costruire una famiglia; l’attesa spasmodica per l’arrivo di Sophia ed il desiderio di rivedere il suo compagno tormentavano le giornate di Endurance, ma con il supporto e la vicinanza degli operatori è riuscita ad alleviare l’attesa, trovando nell’equipe dello Sprar persone preoccupate di garantirle un futuro felice e dignitoso.

A seguito della richiesta di Endurance di ricongiungimento con l’attuale compagno, Bright è stato trasferito dal CAS dove si trovava prendendo parte al progetto SPRAR/SIPROIMI di Baselice.
Giunto a Baselice a fine Luglio, Bright ha potuto finalmente abbracciare Endurance, per la gioia di tutta l’equipe.

La piccola Sophia è nata il 21 Ottobre a Benevento, tra l’enorme emozione dei genitori, degli operatori, degli amici e degli altri beneficiari.

Ma se l’arrivo di Sophia significa il coronamento del sogno dei suoi genitori di realizzare una famiglia, dall’altro rappresenta il punto di partenza, l’occasione, affinché Bright ed Endurance prendano in mano il proprio destino e diano una svolta ad una vita finora travagliata.

La coppia ha ora intenzione di sposarsi e restare in Italia, trovando un lavoro che soddisfi le proprie esigenze per una vita tranquilla e dignitosa, seguendo le proprie inclinazioni e passioni.

Endurance ha una grande passione per le acconciature da donna, ha seguito anche un corso di formazione in materia e sogna di lavorare presto in questo campo.

Bright invece ama la pittura e le decorazioni, ed è un grande appassionato di calcio, che l’ha aiutato ad integrarsi e coltivare amicizie con molti ragazzi di Baselice e, quando era possibile, andando spesso a giocare a calcetto con loro.

Ha un grande interesse per l’apprendimento della lingua italiana e l’ha mostrato con il grande impegno impiegato nella didattica a distanza.

Tutti noi auguriamo a Bright, Endurance ed alla principessa Sophia un futuro radioso, seguendo le loro passioni ed inclinazioni ed affrontando ogni traguardo della vita uniti e felici.