Seleziona una pagina
Il 20 Giugno è….
Giornata Mondiale del Rifugiato!
 
Tante le iniziative nella nostra Rete dei Progetti SAI di accoglienza diffusa:
Stasera al SAI Sassinoro “Sale della Terra” tutti in piazza per Holi Color, il festival dei colori per i più piccoli, poi un interessante convegno “Agire l’accoglienza”, che vedrà, tra i relatori, la Coordinatrice del Progetto SAI Sara Luciano, il Sindaco di Sassinoro Luca Apollonio, il Presidente “Sale della Terra” Angelo Moretti, la coordinatrice dell’area SAI e Fuori Tratta “Sale della Terra” Mariaelena Morelli, l’esperto di protezione internazionale Giulio Ricotti; inoltre beneficiari ed ex-beneficiari del progetto si apriranno ad alcune testimonianze e, al termine del convegno, verrà proiettato un video-messaggio dell’On. Pietro Bartolo, medico di Lampedusa ed Europarlamentare, inviatoci per l’occasione:
 
Dopo il convegno ci sarà un buffet multietnico preparato dai beneficiari del progetto SAI di Sassinoro con pietanze tipiche dei loro paesi di origine, per poi lasciare spazio a un concerto in piazza di musica dal vivo con la performance “Urla dal confine” di Osso Sacro, trio sannita che unisce i fratelli Carlo e Corrado Ciervo, musicisti e polistrumentisti beneventani, con il poeta e performer sannita Vittorio Zollo.
I beneficiari del SAI Castelpoto “Sale della Terra” allestiranno un aperitivo multiculturale per aprire le porte alla cucina dei loro paesi di origine, preceduto da un momento di condivisione con i saluti di componenti del progetto di accoglienza e del Comune di Castelpoto.
L’appuntamento è a Piazza Garibaldi.
 
il Progetto SAI Baselice “Sale della Terra” si racconterà alla cittadinanza, dalla nascita all’evoluzione fino al recente ampliamento SAI Baselice ampl. Biccari “Sale della Terra”
Al SAI Petruro Irpino “Sale della Terra” il programma prevede racconti di “Store in viaggio”, a cura delle bambine e dei bambini del SAI a seguire, esposizione degli artworks del laboratorio di Restyling e, infine, aperitivo sociale ed interculturale! 
 
Il SAI “Sale della Terra” San Bartolomeo in Galdo ha organizzato un mini-torneo di calcio, per vivere insieme un momento di sport, integrazione e spensieratezza

Tutte le iniziative su citate si svolgeranno oggi 20 giugno ma la giornata del rifugiato non finisce qui!

“Costruire il futuro con i rifugiati” è l’evento organizzato dal SAI “Sale della Terra” Chianche con alcune associazioni locali per domenica 25 giugno.

Appuntamento alle 09.00 per la passeggiata con l’inaugurazione del sentiero della Toppa, cui seguirà il pranzo sui Greci.

Poi il momento del convegno “Agire l’accoglienza”, con gli interventi del Sindaco di Chianche Carlo Grillo, del Direttore Generale “Sale della Terra” Francesco Giangregorio e della Coordinatrice del Progetto Morgana Nardone; successivamente saranno protagonisti gli operatori e i beneficiari del progetto con le loro testimonianze, che precederanno il momento conviviale “cucina in salsa SAI” e il concerto dei Lumanera, collettivo Folk più longevo della tradizione popolare irpina

Poi è il turno dei SAI #SaledellaTerra dal profondo Sud della Sicilia: il 1 luglio il SAI Bisacquino “Sale della Terra” svolgerà alcune attività di sensibilizzazione, con i saluti del sindaco che apriranno giochi, animazione, musica e degustazioni in piazza
Il 2 luglio SAI San Salvatore di Fitalia “Sale della Terra” con l’evento “Siamo tutti accoglienti” coinvolgerà l’amministrazione e le associazioni locali in una giornata dalle tante attività.