Seleziona una pagina
Natura incontaminata, spazi immensi nel verde, un’area vasta con percorsi di trekking, arrampicate e parco giochi per bambini  🌳🍃🌱
A Roccabascerana sorge un’oasi naturale immersa in un’atmosfera di pace e circondata da 18 ettari di bosco, dove gli appassionati più curiosi possono praticare attività di birdwatching in un’area caratterizzata da un patrimonio di biodiversità faunistica e floristica.
Spazi ampi e attrezzati per chi deciderà di trascorrere un pomeriggio nella natura e per le famiglie che porteranno i bambini a giocare in un polmone verde lontano da caos e smog.
🛠️ Nell’area sono attualmente in corso dei lavori per organizzare al meglio le attività ed ampliare l’offerta dei servizi al pubblico, da parte della Cooperativa di Comunità “Tilia” di Roccabascerana che ha in gestione l’intero spazio. 
La cooperativa di comunità Tilia fa parte della Rete di Economia Civile “Sale della Terra” ed è stata fondata nel 2020, nell’ambito del progetto “Piccoli Comuni del Welcome”, con il sostegno di Fondazione con il Sud.
Tilia si caratterizza per la presenza nel suo organigramma sia di giovani residenti autoctoni, desiderosi di restare nella propria terra con l’obiettivo di aumentarne l’attrattività, sia di migranti accolti nel progetto di accoglienza SAI di Roccabascerana, ben integrati nel tessuto sociale locale e volenterosi di offrire il proprio contributo al luogo che li ha accolti.
Le attività della cooperativa di comunità sono finalizzate all’avviamento di attività in grado di creare occupazione giovanile e, allo stesso tempo, garantire nuovi servizi in territori che sono toccati da un profondo esodo, facendo sì che un paese a rischio spopolamento venga rigenerato e diventi luogo dove si crea coesione sociale e possibilità di inclusione lavorativa per le persone più fragili
Il Borgo Sociale Regionale Di Roccabascerana è casa alloggio o habitat per persone con disabilità psichica e rappresenta il luogo ideale per un Percorso Terapeutico Riabilitativo Individualizzato (PTRI): il contatto con la natura risulta essere un fattore importante all’interno di percorsi riabilitativi, in grado di influenzare positivamente il benessere fisico e psichico quotidiano di tutte le persone ed in particolare di coloro che si trovano in condizioni di fragilità
Ogni giorno gli operatori affiancano gli ospiti del borgo in attività svolte all’aperto, come l’ortoterapia, e che sviluppino abilità manuali e sociali, come la lavorazione del legno nel laboratorio di falegnameria e i laboratori espressivo-creativi.
Il Borgo Sociale di Roccabascerana da anni rappresenta uno dei nodi di Welfare della Rete “Sale della Terra” con un passato ed un presente di tante prese in carico di successo, in grado di formulare un’offerta riabilitativa fondata su percorsi personalizzati, cuciti a misura delle inclinazioni degli utenti e volti alla valorizzazione delle capacità degli stessi; a breve il Borgo aprirà le sue porte al pubblico per far conoscere il patrimonio naturale in cui è immerso e regalare giornate di spensieratezza e relax ai visitatori esterni in cerca di bellezze da scoprire e da vivere e, magari, curiosi di conoscere gli effetti benefici di luoghi incontaminati sulla salute di persone con fragilità prese in cura.
Clicca e guarda il reel⤵️