Seleziona una pagina
Il 12 novembre abbiamo inaugurato Alimenta Bistrot Lecce, locale dedicato al cibo buono e giusto e alla coesione sociale. Un nuovo nodo della Rete di Economia Civile “Sale della Terra” dopo l’apertura di Alimenta Café Milano lo scorso 15 settembre.
Alla benedizione dell’Arcivescovo Monsignor Michele Seccia è seguita la conferenza stampa, alla quale hanno partecipato Fabio Garrisi, Direttore del nodo Sale della Terra Salento, Angelo Moretti, Presidente della Rete “Sale della Terra”, il sindaco di Lecce Carlo Salvemini e sua Eccellenza.
Alimenta è molto più di un semplice bistrot, come ha sottolineato Fabio Garrisi, in quanto nel locale lavorano delle professionalità unite a delle fragilità, con inserimenti socio/lavorativi in un locale che funzionerà con servizio di colazione, pranzo e cena, raccontando la nostra filosofia del #welcomesocialfood secondo la quale il cibo è buono solo se condiviso.
«C’è un mondo di persone dietro la realizzazione di quest’opera – ha dichiarato il Presidente Angelo Moretti -con il desiderio di cambiare il mondo con una bottiglia di vino. L’idea che il cibo sia buono solo se condiviso, come recita il Manifesto del Welcome Social Food, non vale solo a tavola ma anche nella produzione. Quello che facciamo nelle terre del Welcome, salsa, vino, pasta, è agricoltura che crea coesione sociale e che per questo chiamiamo #agricolturacoesiva . Sono terre abbandonate che hanno ritrovato vita e che creano legami sociali. Posti come questo sono luoghi di vita che riescono a creare welfare.»
L’Ufficio Habitat “Sale della Terra” – Arch. Margherita Abbatiello, Mauro Ruggiero e Roberto Ciarlo – ha provveduto a curare la progettazione architettonica e l’allestimento degli interni del locale, mentre il Visual è stato affidato ad Antonio Servodio
Leggi tutte le dichiarazioni ⤵️