Seleziona una pagina

SAI – comune di

roseto capo spulico

Il Progetto Sai del Comune di Roseto Capo Spulico nasce nel 2017 per l’accoglienza di nuclei familiari per 25 posti. Dal primo marzo del 2021, ente gestore diventa la Coop Il Melograno. In accoglienza, erano presenti già due famiglie: una coppia di arabi, lei marocchina e lui libico, ed una famiglia nigeriana di 4 persone, padre, madre e due bimbe: Blessing e Souces.

Dal mese di marzo sono arrivati altri due nuclei: una famiglia pakistana di 5 persone, padre, madre e tre maschietti, ,a la signora Rafia è in dolce attesa, finalmente una femminuccia che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni. C’è anche una famiglia della Sierra Leone, di 4 persone.

L’équipe è organizzata e multidisciplinare. Dall’organizzazione dei singoli servizi e dallo strumento del progetto personalizzato, di cui l’équipe si è dotata, si evince una presa in carico volta all’autonomia dei beneficiari, grazie anche ad una rete territoriale in fase di costruzione: gli operatori sono molto attivi sul territorio, in quanto fanno parte di diverse associazioni e hanno molte idee per favorire i percorsi di inclusione sociale.

In merito all’inserimento sociale l’educatore professionale, in collaborazione con gli altri operatori, ha attivato due laboratori: il laboratorio “Vivere Quotidiano” che, attraverso una serie di attività (lezione teorica, accompagnamento dei beneficiari presso i gestori dei servizi commerciali), ha lo scopo di aumentare le competenze linguistiche dei beneficiari e sviluppare la loro autonomia nell’accesso ai servizi offerti del territorio; e il laboratorio “SAI Pesco Anch’Io” con lo scopo di avvicinare i beneficiari agli antichi mestieri, come quello del pescatore.

Roseto Capo Spulico è uno dei 33 Piccoli Comuni Welcome della omonima Rete, che oggi è animata dalla Rete nazionale di Economia civile “Consorzio Sale della Terra”. Il piccolo comune calabrese, guidato per il secondo mandato consecutivo dal sindaco Rosanna Mazzia, ha vinto, nel 2020, il Premio Nazionale “Comuni di Economia Civile” di Next Nuova Economia e della Scuola nazionale di Economia civile di Stefano Zamagni, Leonardo Becchetti e Luca Raffaele.

Ente gestore:
Coop Soc “ Il Melograno”

Coordinatrice:
Giovanna Zollo

Responsabile territoriale:
Giada Minera

Via Taranto snc, Roseto Capo Spulico (CS)

 098 11896626

saicomunerosetocapospulico@gmail.com

Organigramma interno

Coordinatrice: Giovanna Zollo
Operatrice all’accoglienza: Sonia Morselli
Operatrice all’accoglienza: Vittoria Pirillo
Educatore professionale: Guido Valenzano
Operatore all’accoglienza: Andrea Laurito
Interprete: Elisa Varlano
Operatore legale: Valentina Golia
Assistente sociale: Antonella Corrado
Psicologa: Marica Settembrini
Operatore all’integrazione: Luca Gargalione
Insegnante di Italiano: Rosalba Spagna
Responabile territoriale: Giada Minera

NEWSai

Avviso Pubblico di selezione personale

Avviso Pubblico di selezione personale per lo svolgimento di attività all'interno del SAI di Petruro Irpino (Av) Leggi...

12 settembre 2022, Giornata Sale della Terra

" In questo bosco siamo il mondo che vorremmo vedere tutti i giorni, questa è la vera magia che respiriamo oggi....

Fiocco rosa a Santa Paolina. Welcome Giovanna!

A Santa Paolina, piccolo comune della provincia di Avellino facente parte della Rete dei Piccoli Comuni del Welcome,...

Verso nuovi orizzonti, inclusione e lavoro

Venerdì 2 settembre, presso Piazza Piano di Corte a Torrecuso, si terrà un convegno sul tema dell'inclusione...

Beneficiari ed operatori SAI insieme ai giovanissimi scout per un raduno all’insegna dell’accoglienza e dei principi di comunità

 Negli scorsi giorni le équipe e beneficiari (ed ex beneficiari) dei Sai Sassinoro, Sai Pietrelcina, Sai Castelpoto e...

La città dei miracoli – Spettacolo teatrale a Pietrelcina con i beneficiari del SAI per il Campania Teatro Festival

"La città dei miracoli" Così si intitola lo spettacolo del Teatro Potlach che, inserito nel programma Campania Teatro...

Il piccolo borgo patrimonio dell’accoglienza: battezzati ieri a Petruro Irpino due bimbi accolti nel SAI locale

Giornata di festa quella di martedì 21 giugno a Petruro Irpino, piccolo borgo tra i primi aderenti al Manifesto per...

Non solo mare e cielo

Donne e uomini, nel corso della storia, sono stati protagonisti di storie di viaggi e di speranza, lasciando i luoghi...

“Il paesaggio salentino e lo spopolamento” in mostra al Museo Castromediano di Lecce

Gli scatti realizzati dai rifugiati del Progetto SAI di Tricase raccontano di un altro Salento La provincia leccese...

Giornata del rifugiato 2022 – Costruiamo ponti, non muri

“Chiunque incontri è tuo fratello, figlio, figlia; non ci sono fratelli e sorelle di serie B, C e D. Su tutte le...