Seleziona una pagina

SAI – comune di

baselice

Il progetto SAI di Baselice nasce nel 2017 e inizialmente finalizzato ad accogliere nuclei familiari fino a 12 persone; poi con Decreto 40783 del 21/12/2021 ha avuto Ampliamento 3 posti AFGANI e poi con decreto 18215 del 09/06/2022 con ampliamento Ucraini arriva a 25 posti. Nel Dicembre 2022 si amplia con il Comune di Biccari e arriva a un totale di 40 posti.

ll progetto non si limita alla sola distribuzione di Vitto e Alloggio ma include, in maniera complementare, misure di assistenza sanitaria e Psicologica, mediazione linguistico-culturale, orientamento Legale, servizi per la formazione e percorsi individuali di inserimento socio lavorativo. Al fine di favorire la conquista della piena autonomia attivando processi di sviluppo attraverso cui, le singole persone, possano ricostruire le proprie capacità di scelta e progettazione.

I beneficiari senza la licenza di terza media hanno frequentato regolarmente il CPIA di Pietrelcina , conseguendo attestati A1 e A2. Per integrare la conoscenza della lingua italiana il Progetto garantisce laboratori interni di Alfabetizzazione e di educazione civica e un corso interno di Orientamento al lavoro mirato a fornire gli strumenti utili all’inserimento socio-lavorativo e abitativo nella nuova realtà territoriale. Il primo nucleo familiare risale al 18 Dicembre 2022 e da allora sono stati accolti molti nuclei di varie nazionalità e alcuni dei quali sono rimasti sul territorio.

Ente gestore:
Coop Soc “ Il Melograno”

Responsabile:
Pellegrino Iuliano

Via Santa Maria n. 83, Baselice (BN)

340 6754394

Sprarbaselice.famiglie@gmail.com

Organigramma interno

Coordinatore: Pellegrino Iuliano
Operatore legale: Nicola Brunetti
Psicologo: Mattia Pietrantuonio
Assistente sociale: Eleonora Capuano
Operatrice all’integrazione: Maria Bianco
Operatrice all’accoglienza: Marta Paolozza
Operatrice all’accoglienza: Valentina Moccia
Insegnante di italiano L2: Bianca di Puorto
Mediatore culturale: Waheed Faizy
Mediatrice culturale: Laila Baiten

NEWSai

Il monitoraggio interno dell’andamento dei progetti SAI / 3° giorno

di Gabriella Debora Giorgione Ieri si è conclusa la visita siciliana di Giulio Ricotti, coordinatore di tutti i...

Il monitoraggio interno dell’andamento dei progetti SAI / 2° giorno

di Gabriella Debora Giorgione Ieri siamo stati nel Comune di San Salvatore di Fitalia dove Giulio Ricotti,...

DIT Salento: il punto delle attività del nodo pugliese

Nei giorni scorsi si è tenuto il DIT Salento, la riunione periodica di tutti i collaboratori e collaboratrici...

Il monitoraggio interno dell’andamento dei progetti SAI

di Gabriella Debora Giorgione Ieri in Sicilia è arrivato Giulio Ricotti che è il coordinatore di tutti i progetti del...

“Fragneto Music Lab”, un laboratorio di integrazione a suon di musica

Un intenso percorso avviato nel febbraio 2023, con il coinvolgimento di musicisti talentuosi ed esperti tutor,...

Palermo, i margini al centro (VIDEO)

Da accolti ad accoglienti: questo il senso della "rivoluzione gentile" che condividiamo con la Rete delle Portinerie...

Dalla Sicilia, un cambio del paradigma di welfare

Lunedì a Palermo abbiamo presentato non solo la Rete delle Portinerie di comunità, ma una prospettiva di rovesciamento...

Da Lampedusa a Bardonecchia: parte il viaggio de L’Immaginifica storia di Espérer.

LAMPEDUSA- LA PARTENZA 27 aprile 2024 Oggi comincia il lungo viaggio de L'Immaginifica storia di Espérer. La fiaba...

“O’ MARE: DA LAMPEDUSA A CATANZARO” LE TAPPE DEL VIAGGIO DI ESPÉRER

Il 27 aprile inizia il viaggio e la sua prima parte: O’ mare Quanno si nasce vicino ‘o mare, devi stare più attento....

Al via il SABIR, Festival Diffuso delle culture mediterranee!

Oggi inizia il Festival Sabir, il Festival Diffuso delle Culture Mediterranee, che quest'anno compie 10 anni!...