Seleziona una pagina

SAI – comune di

castelpoto

Il SAI, sistema di accoglienza e di integrazione, di Castelpoto, è adibito all’accoglienza di 20 beneficiari all’interno di nuclei familiari (anche monoparentali). È attivo da settembre 2017, dopo la costituzione dell’équipe. I beneficiari vivono in strutture abitative singole e le attività attualmente si svolgono presso il Centro Diurno in Piazza Don Laureato Maio, come il corso di italiano, educazione civica, doposcuola per i bambini e il laboratorio di uncinetto

Ad oggi è attivo anche il laboratorio di cura e manutenzione delle aree pubbliche. Sono poste in essere diverse collaborazioni con le varie associazioni del territorio: ANPAS, Oratorio, Pro – Loco etc. e negli anni si sono svolti anche molteplici laboratori per la popolazione locale.

Tra i più importanti “Storie dal Mondo” (laboratorio interculturale), “Mani in pasta” (cucina tradizionale ed etnica), “E venne ad abitare in mezzo a noi” (laboratorio natalizio), “Il Carnevale interculturale dei bambini” (laboratorio di carnevale sulle maschere africane), laboratorio pasquale e la collaborazione nella realizzazione del Campo solare con l’Oratorio Padre Isaia Columbro negli anni 2018 e 2019, e nel 2020 il Campo sociale “Tana libera tutti” con la Cooperativa di comunità Cives di Campolattaro

Il Sai ha collaborato anche per la realizzazione della rassegna culturale “Stuoni” nel 2018 e nel 2019.

Ente gestore: Coop. Soc. Il Melograno

Responsabile: Antonietta Caroscio

Piazza Don Laureato Maio
0824 1748505
coordinamentosprarcastelpoto@gmail.com
Organigramma interno
Coordinatrice: Antonietta Caroscio
Assistente sociale: Angela Spitaletta
Operatore sociale: Giulia Pellizzari
Operatore all’integrazione: Roberto D’Aiuto
Operatrice all’accoglienza: Nicolina Marro
Mediatore culturale: Musah Awudu
Psicologo: Marcello Russo
Ausiliare: Zaira Lamparelli

Vita da SAI

NEWSai

La conversione di Mimì

di Gabriella Debora Giorgione su VITA Quando l'accoglienza non si ferma alle persone migranti o ai fragili, ma crea...

Il percorso di Alassan

Giorno speciale per il SAI (Sistema di Accoglienza ed Integrazione) "Sale della Terra" del piccolo comune welcome di...

Dall’integrazione al lavoro

Mohammed arriva nel Piccolo Comune Welcome di Sassinoro nell’ottobre del 2019. Titolare di permesso di soggiorno per...

Tecniche e risorse del fotovoltaico: concluso il corso “Alla luce del sole”

di Francesco Boffa  - Si è concluso il Corso di Formazione dal titolo “Alla luce del sole”, tenuto dal Professore...

Le chiavi di casa – Benvenuti a Petruro!

Da oggi Petruro Irpino conta 6 nuovi petruresi, questa volta stabili e non di passaggio. Da Damasco, il canto di...

Sentirsi comunità: il senso della buona integrazione

Samsideen oggi aveva la giornata libera dal lavoro e dalle lezioni in Dad del secondo anno all’istituto professionale...

Complimenti a Sarah per il conseguimento della qualifica di OSS!

Con tanto sacrificio e determinazione, nonostante le difficoltà dovute anche al periodo storico, Sarah, beneficiaria...

Corsi di teatro sociale a Petruro Irpino

La bellissima Penelope, beneficiaria del Sistema di Accoglienza ed Integrazione (SAI) di Petruro Irpino, sta...

L’odissea di Mohamed e Najoua: è così difficile agevolare una vera integrazione?

Mohamed ha 34 anni, Najoua 20. Hanno 4 bellissime bambine. Una è nata a Benevento meno di 2 mesi fa. Mohamed e Najoua...

Concluso il percorso di Nancy e Thelma a Santa Paolina: vi auguriamo il meglio!

Il 30 Gennaio 2019, è arrivata nel progetto Sai/Siproimi (ex Sprar) Nancy, una donna nigeriana, con sua figlia Thelma....