Seleziona una pagina

SAI – comune di

castelpoto

Il SAI, sistema di accoglienza e di integrazione, di Castelpoto, è adibito all’accoglienza di 20 beneficiari all’interno di nuclei familiari (anche monoparentali). È attivo da settembre 2017, dopo la costituzione dell’équipe. I beneficiari vivono in strutture abitative singole e le attività attualmente si svolgono presso il Centro Diurno in Piazza Don Laureato Maio, come il corso di italiano, educazione civica, doposcuola per i bambini e il laboratorio di uncinetto

Ad oggi è attivo anche il laboratorio di cura e manutenzione delle aree pubbliche. Sono poste in essere diverse collaborazioni con le varie associazioni del territorio: ANPAS, Oratorio, Pro – Loco etc. e negli anni si sono svolti anche molteplici laboratori per la popolazione locale.

Tra i più importanti “Storie dal Mondo” (laboratorio interculturale), “Mani in pasta” (cucina tradizionale ed etnica), “E venne ad abitare in mezzo a noi” (laboratorio natalizio), “Il Carnevale interculturale dei bambini” (laboratorio di carnevale sulle maschere africane), laboratorio pasquale e la collaborazione nella realizzazione del Campo solare con l’Oratorio Padre Isaia Columbro negli anni 2018 e 2019, e nel 2020 il Campo sociale “Tana libera tutti” con la Cooperativa di comunità Cives di Campolattaro

Il Sai ha collaborato anche per la realizzazione della rassegna culturale “Stuoni” nel 2018 e nel 2019.

Ente gestore: Coop. Soc. Il Melograno

Responsabile: Giulia Pellizzari

Piazza Don Laureato Maio
0824 1748505
coordinamentosprarcastelpoto@gmail.com
Organigramma interno

Coordinatrice: Giulia Pellizzari
Assistente sociale: Tiziana Francesca
Educatrice: Noemi Tedesco
Operatore all’integrazione: Roberto D’Aiuto
Operatrice all’accoglienza: Nicolina Marro
Operatrice all’accoglienza: Zaira Lamparelli
Mediatore culturale: Musah Awudu
Psicologo: Marcello Russo
Operatrice legale: Antonietta Panella
Insegnante L2: Cecilia Pepe 
Mediatrice culturale: Manuela Romano 

Vita da SAI

NEWSai

Giornata Sale della Terra 2023

"Quello che vedo in questo bosco ogni anno è "il mondo che vorrei": sarà anche solo una giornata, ma l'energia, la...

Il video “Castelpoto, il comune cosmopolita” vincitore del contest Multimo(n)di per fare integrazione!

1302 volte grazie! Il video "Castelpoto, il comune cosmopolita", arrivato in finale nel contest "Multimo(n)di per fare...

Welcome Day a Palermo

Evento di comunità dedicato alla promozione dell’interazione e dell’integrazione tra i beneficiari del progetto e il...

Dialogo a Riace con Mimmo Lucano nell’evento “Estate del villaggio globale”

La scorsa settimana a Riace, nel cuore dell'evento "Estate del Villaggio Globale" (svolto dal 4 al 18 agosto), si è...

«Ho cancellato l’Afghanistan dalla mia testa per il bene dei miei figli. “Ostaggi” in Turchia per 5 anni, qui può esserci un futuro vero»

La fuga dai Talebani, poi Pakistan, Iran, Turchia, infine l’Irpinia. La storia di Anoosh e Amina nel rifugio di Valle,...

Le voci dalla Conferenza Nazionale delle operatrici e degli operatori SAI “Agire l’accoglienza”

Cosa rappresenta la conferenza delle operatrici e degli operatori SAI? Qual è il significato di Agire l'accoglienza?...

L’incontro di formazione dei mediatori culturali dei SAI nella sala formazione della sede centrale

L'incontro di formazione dei mediatori culturali dei progetti SAI "Sale della Terra": un ruolo fondamentale per il...

Il Presidente Angelo Moretti alla Conferenza Nazionale Operatrici e Operatori SAI “Agire l’accoglienza”

Il 18 luglio l'Università degli studi Roma Tre ha ospitato l'importante appuntamento della Seconda Conferenza...

La realizzazione del Murales al SAI di Pietrelcina nell’ambito del laboratorio CulturAzione

Il Sai Pietrelcina e il Laboratorio CulturAzione raccontate nel video di Gianpaolo De Siena! Nato per promuovere il...

Agire l’accoglienza – Seconda Conferenza Nazionale delle operatrici e degli operatori SAI

Martedì 18 luglio si terrà l'evento promosso da Anci in collaborazione con l’Università degli Studi Roma Tre Il...