Seleziona una pagina

SAI – comune di

castelpoto

Il SAI, sistema di accoglienza e di integrazione, di Castelpoto, è adibito all’accoglienza di 20 beneficiari all’interno di nuclei familiari (anche monoparentali). È attivo da settembre 2017, dopo la costituzione dell’équipe. I beneficiari vivono in strutture abitative singole e le attività attualmente si svolgono presso il Centro Diurno in Piazza Don Laureato Maio, come il corso di italiano, educazione civica, doposcuola per i bambini e il laboratorio di uncinetto

Ad oggi è attivo anche il laboratorio di cura e manutenzione delle aree pubbliche. Sono poste in essere diverse collaborazioni con le varie associazioni del territorio: ANPAS, Oratorio, Pro – Loco etc. e negli anni si sono svolti anche molteplici laboratori per la popolazione locale.

Tra i più importanti “Storie dal Mondo” (laboratorio interculturale), “Mani in pasta” (cucina tradizionale ed etnica), “E venne ad abitare in mezzo a noi” (laboratorio natalizio), “Il Carnevale interculturale dei bambini” (laboratorio di carnevale sulle maschere africane), laboratorio pasquale e la collaborazione nella realizzazione del Campo solare con l’Oratorio Padre Isaia Columbro negli anni 2018 e 2019, e nel 2020 il Campo sociale “Tana libera tutti” con la Cooperativa di comunità Cives di Campolattaro

Il Sai ha collaborato anche per la realizzazione della rassegna culturale “Stuoni” nel 2018 e nel 2019.

Ente gestore: Coop. Soc. Il Melograno

Responsabile: Giulia Pellizzari

Piazza Don Laureato Maio
0824 1748505
coordinamentosprarcastelpoto@gmail.com
Organigramma interno

Coordinatrice: Giulia Pellizzari
Assistente sociale: Tiziana Francesca
Educatrice: Noemi Tedesco
Operatore all’integrazione: Roberto D’Aiuto
Operatrice all’accoglienza: Nicolina Marro
Operatrice all’accoglienza: Zaira Lamparelli
Mediatore culturale: Musah Awudu
Psicologo: Marcello Russo
Operatrice legale: Antonietta Panella
Insegnante L2: Cecilia Pepe 
Mediatrice culturale: Manuela Romano 

Vita da SAI

NEWSai

Castelpoto, una comunità rigenerata dall’accoglienza

A Castelpoto, in provincia di Benevento, l'adesione ai progetti di accoglienza diffusa dei migranti ha dato avvio a...

Ex pluribus unum. Il Papa e il Welcome – prima Giornata Mondiale dei Bambini

di Gabriella Debora Giorgione   San Salvatore di Fitalia (Me) e Bisacquino (Pa) sono i due Piccoli Comuni del Welcome...

I SAI siciliani in visita dal Papa

di Gabriella Debora Giorgione Andiamo dal Papa! #GMB Tutte la comunità di San Salvatore di Fitalia, Bisacquino e...

Giornata del rifugiato / coordinamento dei progetti SAI del Comune di Palermo

Venerdì Fabrizio Laudicina, coordinatore del SAI "Casa Kemonia" Palermo "Sale della Terra" e del SAI MSNA "Sale della...

Supervisione di équipe al SAI di Torrecuso

Lavorare quotidianamente nella relazione d’aiuto in un progetto SAI rappresenta un’esperienza complessa: nell’essere...

Il monitoraggio interno dell’andamento dei progetti SAI / 3° giorno

di Gabriella Debora Giorgione Ieri si è conclusa la visita siciliana di Giulio Ricotti, coordinatore di tutti i...

Il monitoraggio interno dell’andamento dei progetti SAI / 2° giorno

di Gabriella Debora Giorgione Ieri siamo stati nel Comune di San Salvatore di Fitalia dove Giulio Ricotti,...

DIT Salento: il punto delle attività del nodo pugliese

Nei giorni scorsi si è tenuto il DIT Salento, la riunione periodica di tutti i collaboratori e collaboratrici...

Il monitoraggio interno dell’andamento dei progetti SAI

di Gabriella Debora Giorgione Ieri in Sicilia è arrivato Giulio Ricotti che è il coordinatore di tutti i progetti del...

“Fragneto Music Lab”, un laboratorio di integrazione a suon di musica

Un intenso percorso avviato nel febbraio 2023, con il coinvolgimento di musicisti talentuosi ed esperti tutor,...