Seleziona una pagina

SAI – comune di

TORRECUSO

Il Progetto SAI, sistema di accoglienza ed integrazione, del Comune di Torrecuso, è aperto all’accoglienza delle famiglie per un totale di 30 posti, accolte in appartamenti singoli. Il Progetto si propone la riconquista dell’autonomia individuale della persone che accoglie ,attraverso interventi materiali di base contestuali a servizi volti a favorire l’acquisizione di strumenti per l’autonomia.

Al centro di questo percorso di riaffermazione personale è collocata la persona stessa che aiutata da tutti i membri dell’equipe multidisciplinare è protagonista attiva del proprio percorso . I servizi che il Progetto propone sono diversi:-mediazione linguistica e interculturale, accoglienza materiale, orientamento e accesso ai servizi del territorio, formazione e riqualificazione professionale, orientamento e accompagnamento all’inserimento lavorativo e abitativo e sociale, orientamento e accompagnamento legale.

Ente gestore: Consorzio Sale della Terra

Responsabile: Nicoletta Maiello

Via Curti, 12

0824 1523654

coordinamentosprartorrecuso@gmail.com

Organigramma interno

Coordinatrice: Nicoletta Maiello
Operatrice all’integrazione: Marianna Sauchella
Operatrice all’integrazione: Mauro Angelone
Operatrice all’accoglienza: Maria Giovanna Pedicini
Operatore all’accoglienza: Giovanni Goglia
Educatrice: Adriana Pulcino
Assistente sociale: Eleonora Capuano
Mediatore culturale: Musah Awudu
Operatrice legale: Rina Zotti
Psicologa: Alessandra Iannella
Insegnante Italiano L2: Adele Zotti

NEWSai

TAREK, DALL’EGITTO ALL’ITALIA: “FARE IL GOMMISTA È IL MIO LAVORO”

Articolo di CONMAGAZINE Tarek, 19 anni, è arrivato in Italia dall’Egitto nel 2021 affrontando un duro viaggio...

Tarek: «Dall’Egitto in Italia, sogno di fare il gommista e aiutare la famiglia»

Il 19enne, arrivato via mare due anni fa su un barcone, grazie al progetto «Un passo oltre» - sostenuto da Con i...

In-formazione: a Palermo, il secondo incontro di approfondimento sulla professione dell’operatore SAI

di Gabriella Debora Giorgione «C’è sempre tanta strada da fare, ma a Palermo ho incontrato coordinatori e operatori...

I racconti del welcome: facciamo tappa a Santa Paolina! (VIDEO)

Intervista a Mohammed, Ranja e Rafik, 3 dei 20 beneficiari accolti nel Progetto di accoglienza diffusa SAI "Sale della...

Consegna degli attestati di partecipazione del Progetto “Buon Lavoro”

Alcuni beneficiari dei progetti di accoglienza diffusa SAI "Santa Paolina" e SAI "San Bartolomeo in Galdo" hanno...

I numeri dell’accoglienza diffusa in Italia

di Gabriella Debora Giorgione su VITA NO PROFIT I dati del 2022 parlano del 25% in più rispetto al 2021 di persone...

Dialoghi sull’abitare: compila il questionario dei SAI salentini sulla difficoltà di trovare alloggi

Lo scorso 5 ottobre i SAI "Sale della Terra" salentini, ovvero Tricase, Tricase MSNA e Tiggiano, hanno realizzato un...

I racconti del welcome – Ahmed castelpotano doc

"Castelpoto è Welcome nel DNA", così il sindaco Vito Fusco sul paese in provincia di Benevento che fa parte della Rete...

Speranza: una barca nella piazza di Tricase per un messaggio di pace

I progetti salentini di accoglienza diffusa Sai Tricase "Sale della Terra" e SAI MSNA Tricase "Sale della Terra" hanno...

Accoglienza ucraini: arriva in extremis il via libera al rinnovo dei progetti

Con una nota diffusa nella notte tra il 29 e il 30 dicembre, la Protezione civile avvisa i Comuni della prosecuzione...