sale della terra salento

nodo di economia civile

La nuova sede “Sale della Terra” in Salento, inaugurata nel settembre 2019, è nata con l’idea riproporre in un’altra Regione alcuni modelli virtuosi di crescita economica e sostenibilità, già posti in essere dalla rete di economia civile “Sale della Terra”.

L’obiettivo è di replicare le buone prassi già sperimentate nella Regione Campania, dove, attraverso la Rete di Economia civile, ha raccolto attorno a sè: undici consorziate, uno Store, una pasticceria artigianale, un Bistrot, una rete di Fattorie e Orti sociali, un Albergo Diffuso e undici Sprar-Siproimi nei Piccoli Comuni chiamati “del Welcome”.

329 114 5764

349 219 51 45

salento@consorziosaledellaterra.it

Organigramma interno

Direttore amministrativo: Fabio Garrisi
Comunicazione e ufficio stampa: Ilaria Florio

CROCEVIA

Sede dell’associazione Camera a Sud Aps, cuore pulsante di centro multiculturale, lo spazio è immerso nel quartiere periferico Borgo Pace e ospita realtà diverse ma complementari, come il Consorzio Sale della terra Salento e la Cooperativa Fore.
Centro multiculturale, immerso in un ampio spazio verde adatto a bambinə. Il posto ideale dove bere un caffè, un buon vino, gustare un aperitivo o le ricette del Bistrò, curare l’orto, consultare la Biblioteca BILL o partecipare ad uno dei tanti eventi.
Uno spazio per chi crede che il mondo abbia il colore dell’arcobaleno, un rifugio urbano e un luogo sociale fondato sull’eterogeneità culturale dove condividere tempo, esperienze e progettualità.
Nato nel 2017, grazie al finanziamento regionale “PIN Pugliesi Innovativi”, Crocevia oggi porta avanti la sua attività con una formula nuova. L’ingresso e la consumazione sono riservati ai socә AICS, che vivendo la nostra sede sostengono iniziative e progetti di inclusione sociale, agricoltura coesiva e scambio multiculturale. Per tesserarsi è possibile farne richiesta attraverso la compilazione del modulo sul sito o direttamente in sede.

CAMERA A SUD

Camera a Sud è un’associazione di promozione sociale, con profonde radici a Sud, nel Mediterraneo, e lo sguardo rivolto verso l’Europa e il Mondo. Contro ogni forma di discriminazione e razzismo, lotta per il diritto alle pari opportunità e il rispetto delle differenze.
Il lavoro si concretizza nelle piccole comunità, seppur ispirati da grandi ideali. Camera a Sud è attiva in Salento, tra Lecce, Brindisi e Taranto, dove promuove cultura, socialità e solidarietà. Si occupa di inclusione, sostegno al welfare locale, inter-cultura, innovazione e comunicazione sociale, organizzazione di eventi e molto altro.
Camera a Sud è il cuore pulsante di un centro multiculturale che ha sede a Lecce, Crocevia di storie , progetti e persone. Promuove piccoli festival e iniziative, organizza eventi, concerti, conferenze, presentazioni di libri, mostre e laboratori per bambini e bambine. Fornisce inoltre servizi di mediazione linguistica culturale, rivolti a Enti Pubblici, al terzo settore e ai cittadini italiani e stranieri. É stato attivato uno sportello di orientamento e informazione sul mondo del lavoro e della sanità, sono state promosse giornate formative con esperti della cooperazione e dello sviluppo locale e sono stati prodotti documentari di impronta sociale.
Con la Rete dei Piccoli Comuni del Welcome, lavora nel campo della rigenerazione dei paesi a rischio di spopolamento, provando a restituire a questi una centralità  nella costruzione di comunità ben integrate e a esclusione zero. In questi anni Camera a Sud ha realizzato alcuni piccoli e grandi progetti e molti altri sono in progetto, assieme ad Associazioni, Enti e Istituzioni, che abbiano in comune visioni e idee di futuro. Camera a Sud è per il lavorare in rete e mettere insieme realtà diverse, convinti che solo così, si possano costruire risposte adeguate per un mondo in continua trasformazione.

ALGIROIDE TOUR

Conoscere da vicino le comunità, sentire i profumi e visitare angoli remoti, sconosciuti al turismo di massa, significa esplorare il mondo
come dei veri viaggiatori e non dei semplici turisti.
E’ con questa idea in testa, che è nata Algiroide Tour, creata assieme a Made for Walking, per offrire una nuova proposta di itinerari rurali e slow sul territorio salentino e albanese e vivere il turismo di prossimità, rigorosamente a piedi.

"FORE" COOPERATIVA SOCIALE

La cooperativa sociale FORE, nata nel nodo “Sale della Terra” Salento, è stata fondata venerdì 17 aprile 2020, in piena pandemia. Fore promuove esempi concreti e buone pratiche: dall’agricoltura coesiva volta a difendere la terra e a promuovere la coesione sociale, al turismo sostenibile e lento come connubio tra immergersi nelle bellezze rurali e costiere dei paesaggi salentini con lo sviluppo di un welfare locale e alle progettazioni sociali legate a questi temi.
Quella di Fore è una visione che mira a rivitalizzare il territorio creando concrete opportunità di sviluppo insieme a persone autoctone, migranti, persone con disabilità e detenuti, supportato dalla Rete di Economia Civile “Sale della Terra”. La cooperativa Fore vuole rilanciare il tema dell’agricoltura nella città di Lecce
Poco dopo la nascita della cooperativa, Fabio Garrisi, Matteo Pagliara (che è anche Presidente della Aps “Camera a Sud”) e Valentina Begaj – i tre fondatori – portarono a casa un premio importante, l’OSCAR GREEN Puglia 2020, per l’esempio concreto che sta dando con l’agricoltura coesiva made “Sale della Terra” che in Salento ha già prodotto Crocevia, un rosato di Negramaro; “Te lu Senatore”, la farina di grano duro senatore cappelli; un ottimo raccolto di patate e pomodori subito acquistati da una azienda agrifood che dal 2007 unisce fatturato a valore etico del prodotto, proprio in linea con la vision “Sale della Terra”.

PFP - NODO TERRITORIALE DI LECCE

Il progetto PFP, selezionato da «Con i Bambini» nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, nasce per ampliare e migliorare le opportunità educative per gli adolescenti di specifici territori visti come attori dello sviluppo umano sostenibile, attraverso l’attivazione di un modello innovativo e virtuoso che coinvolge enti pubblici e privati. Un progetto di coesione sociale volto alla cura dei sogni e delle ambizioni degli adolescenti attraverso il dialogo continuo tra scuole, Terzo Settore e i Nodi territoriali (le Caritas, le Associazioni, l’Azione Cattolica) affinché ci sia una sola “comunità educante”.

I SAI "SALE DELLA TERRA" IN SALENTO

NEWS dal Salento

Da spazio abbandonato a centro multiculturale, ora “Crocevia” è una casa per tutti

di Ilaria Florio su Vita Una casa privata, abbandonata da tempo, che diventa Crocevia e spazio pubblico per la...

Parte dai piccoli Comuni la costruzione di un nuovo welfare. Tiggiano e Biccari a sostegno dei “budget di salute” in Puglia

SALENTO – Dal Subappennino Dauno a Santa Maria di Leuca per la costruzione di un nuovo welfare. Su iniziativa di...

Tiggiano e Biccari a sostegno dei Budget di Salute in Puglia

Parte dai Piccoli Comuni la costruzione di un nuovo Welfare Dal Subappennino Dauno a Santa Maria di Leuca per la...

Strade volontarie – La sfida di chi resta

Al via “STRADE VOLONTARIE-LA SFIDA DI CHI RESTA” il Festival del CSV BR-LE volontariato nel Salento. Si parte il 2...

La Cooperativa “Fore” premiata con l’Oscar Green di Coldiretti

OSCAR GREEN di Coldiretti Puglia alla nostra Cooperativa FORE, che è parte del Nodo Salento della Rete di Economia...