Seleziona una pagina

SALE DELLA TERRA SIAMO NOI

Siamo noi.

Siamo i chicchi di sale che ogni giorno si fanno seme nella terra feconda dell’incontro con la differenza e con la diversità; del lavoro nei campi dell’agricoltura coesiva e libera dal caporalato; del rispetto delle leggi negli atti amministrativi; della cura delle persone fragili; dell’artigianato lavorato dalle mani libere dalla tratta e dal disagio; della economia civile in cui ci sentiamo espressi.

Ognuno di noi è importante nel governo del tutto.

Siamo donne e uomini “sale della terra” e non “di” Sale della Terra.

 
«Il fascino delle nuove sfide e la voglia di mettersi in gioco» – SaledellaTerra Siamo Noi

«Il fascino delle nuove sfide e la voglia di mettersi in gioco» – SaledellaTerra Siamo Noi

di Francesco Boffa Teresa Lauto in “Sale della Terra” ricopre attualmente diversi ruoli: assistente sociale nel S.A.I., Sistema Accoglienza Integrazione, del Comune di Chianche e responsabile della Casa Rifugio “La Casa di Esther”, nonché responsabile all’accoglienza del Progetto “Fuori tratta”, nell’ambito del quale è nata la casa – rifugio. Fin da subito mi ha dato l'impressione di una persona...

leggi tutto
«Arte pasticceria: l’altruismo nel trasmettere la propria passione» – SaledellaTerra Siamo Noi

«Arte pasticceria: l’altruismo nel trasmettere la propria passione» – SaledellaTerra Siamo Noi

di Francesco Boffa Umberto Russo è il Maestro Pasticciere Torronaio della storica Pasticceria Russo di Via Rummo di Benevento, quella che molti beneventani conoscono per la strepitosa zeppolina di San Giuseppe. Ma ciò che non tutti sanno è che il Maestro Umberto, dopo una vita dedicata alla sua passione (che ha permesso alla sua Pasticceria di diventare, nel corso degli anni, un punto di...

leggi tutto
«Una seconda possibilità» – SaledellaTerra Siamo Noi

«Una seconda possibilità» – SaledellaTerra Siamo Noi

di Francesco Boffa Adele Caporaso è la responsabile della Piattaforma Libertà Partecipate, nata con l’obiettivo di promuovere la funzione rieducativa della pena e la risocializzazione del detenuto, secondo quanto stabilito dall’Ordinamento Penitenziario e dalla Costituzione. “Troppo spesso, nell’immaginario comune, al termine reato viene associata la pena, intesa come punizione per quella colpa....

leggi tutto
«Mio fratello è un capitale sociale» – SaledellaTerra siamo noi

«Mio fratello è un capitale sociale» – SaledellaTerra siamo noi

La storia di Gianluca ed Antonella Protagonisti della storia che racconteremo oggi sono Gianluca ed Antonella, fratello e sorella con alle spalle anni di infanzia e di adolescenza contraddistinti da molte intemperie. Grazie a Gianluca non solo per la sua grande disponibilità nel mettersi a nudo, narrando pezzi importanti della sua storia di vita, ma anche per la sensibilità mostrata nel corso di...

leggi tutto
«Stanza 90» – SaledellaTerra Siamo Noi

«Stanza 90» – SaledellaTerra Siamo Noi

di Gabriella Debora Giorgione - Lidia gli sistema il computer che ha problemi di audio, oggi. È una splendida ragazza di tredici anni, la figlia di Antonio Sauchella, Operatore Socio Sanitario di "Sale della Terra". Non lo conosco bene, anzi direi quasi affatto. L’ho incrociato solo qualche volta, una stretta di mano e via, ma prima di rivederlo oggi conservavo di lui lo sguardo, di quelli che...

leggi tutto
«La tigre della Malesia» – SaledellaTerra Siamo noi

«La tigre della Malesia» – SaledellaTerra Siamo noi

di Gabriella Debora Giorgione -  La incontro durante una pausa nel Laboratorio tessile della Cittadella del Welcome: Liliana Apollonio – Direttrice del Comparto “Artigianato inclusivo” della Rete di Economia Civile “Sale della Terra” si allontana con me e chiacchieriamo un po’, anche se dall’altra stanza ogni tanto la reclamano. Hai i capelli lunghi, non la vedevo da tempo, e questo le...

leggi tutto
«La rinuncia» – SaledellaTerra – Siamo Noi

«La rinuncia» – SaledellaTerra – Siamo Noi

di Gabriella Debora Giorgione - I due occhioni a mandorla di Mariagrazia D’Aniello, Responsabile della Fattoria Sociale “Villa Mancini” di Ponte, nodo welfare della Rete di Economia civile “Sale della Terra”, brillano vivaci nonostante il caldo impietoso. Ha appena finito di stirare le tutine per il suo bambino che deve nascere tra poco: «Era davvero molto desiderato. Dopo la nascita di Sofia...

leggi tutto
…e poi esiste Torrecuso – SaledellaTerra Siamo Noi

…e poi esiste Torrecuso – SaledellaTerra Siamo Noi

di Gabriella Debora Giorgione - L’amore per la terra glielo ha insegnato suo nonno Francesco. Ed oggi Donato De Marco è il Direttore del comparto “Agricoltura coesiva” della Rete di Economia civile “Sale della Terra”. In realtà, Donato, quando era Presidente della Cooperativa agricola “Lentamente” nel 2016 ha proprio fondato il Consorzio “Sale della Terra”, insieme a Roberto Ciarlo, Fabio...

leggi tutto
Tutto naturale – SaledellaTerra Siamo noi

Tutto naturale – SaledellaTerra Siamo noi

di Gabriella Debora Giorgione - Sarab ha sei anni, Youssef cinque e sono i figli di Donatella Nicolella, Dirigente della Rete di Economia civile “Sale della Terra” nella Segreteria amministrativa e nella contabilità. Hanno occhi profondi e scuri e sono due bambini bellissimi nei loro tratti marocchini. Il papà, Khalid, marito di Donatella, arriva in Italia nel 2002, poi si trasferisce per...

leggi tutto
Il bambino sovrappensiero – SaledellaTerra Siamo noi

Il bambino sovrappensiero – SaledellaTerra Siamo noi

di Gabriella Debora Giorgione - E’ complicato fare questa intervista ad Antonio Servodio, graphicdesigner e visual della Rete di Economia civile “Sale della Terra”. Ho voluto un bene frizzante al suo codino di boccoli scomposti fin da quando è entrato nella stanza il giorno del suo colloquio di lavoro. La figura asciutta, lo sguardo serio, il book, poi la tensione che si scioglie e finalmente il...

leggi tutto
Quel sottile filo d’acciaio – SaledellaTerra siamo noi

Quel sottile filo d’acciaio – SaledellaTerra siamo noi

di Gabriella Debora Giorgione - Mariaelena Morelli, psicologa e psicoterapeuta, è la Responsabile delle Politiche di accoglienza e la Direttrice della Cittadella del Welcome della Rete di Economia civile “Sale della Terra”. E’ tutta occhi e sorriso, la figura sottile, la voce sottile gentile ma argentina. Papà dirigente alla Provincia e mamma logopedista, Mariaelena fin da piccola è incuriosita...

leggi tutto
«La rinascita» – SaledellaTerra Siamo Noi

«La rinascita» – SaledellaTerra Siamo Noi

di Francesco Boffa Luigi Sparandeo, conosciuto da tutti come Gigi, è il punto di riferimento del Caffè dell’Orto: gran lavoratore, dietro a quel bancone coinvolge chiunque con la sua simpatia, la sua vitalità e il suo “essere compagno di tutti”. Ma le caratteristiche più evidenti sono una bontà d’animo e un’educazione che si notano nei gesti, nelle parole, nel suo modo di pensare, anche...

leggi tutto
«L’attitudine all’aiuto» – SaledellaTerra Siamo Noi

«L’attitudine all’aiuto» – SaledellaTerra Siamo Noi

di Francesco Boffa Entro per la prima volta nella sede del SAI – Sistema Accoglienza e Integrazione – di San Bartolomeo in Galdo. Mi accoglie Donatella, che del SAI è la coordinatrice, e subito la mia attenzione viene catturata da dei manufatti artigianali posizionati sul tavolo all’ingresso, e, più in generale, da un’atmosfera familiare ed accogliente. “Questi sono stati realizzati dai...

leggi tutto
«La strada giusta» – SaledellaTerra Siamo Noi

«La strada giusta» – SaledellaTerra Siamo Noi

di Francesco Boffa Tratti esotici e lo sguardo di chi ha vissuto tanto ed ha tanto da raccontare. In quegli “occhi da orientale, che raccontano emozioni”, come direbbe Daniele Silvestri, si scorgono quella sensibilità, quell’empatia, quel ‘darsi all’altro’ tipiche di chi ha a che fare con campi delicati, come la disabilità o i minori senza genitori. Inizio una piacevole chiacchierata con...

leggi tutto
«L’attesa e il riscatto» – SaledellaTerra Siamo Noi

«L’attesa e il riscatto» – SaledellaTerra Siamo Noi

di Francesco Boffa «L'attesa e il riscatto» Arrivo a Ponte in una giornata bellissima di sole, che mi permette di apprezzare al meglio la splendida cornice della Fattoria sociale Villa Mancini . Mi accoglie Mario, con un sorriso ospitale, in un’atmosfera che mi cattura per la sua vivacità: entrando vedo persone curare le piante all’ingresso della struttura, altre alle prese con la pulizia degli...

leggi tutto
«Un salto nel buio» – SaledellaTerra Siamo Noi

«Un salto nel buio» – SaledellaTerra Siamo Noi

di Gabriella Debora Giorgione - Io e Roccabascerana uguale pioggia. E si conferma anche questo pomeriggio. Sabrina Autorino, Responsabile del Borgo Sociale, mi riceve nel suo studio, al primo piano dell’edificio principale del Borgo. Tutto è silenzio, intorno, rotto ogni tanto solo da qualche voce che arriva da sotto. Non distinguiamo le parole. «Sicuramente stanno cercando me», dice Sabrina...

leggi tutto
«La restituzione» – SaledellaTerra Siamo noi

«La restituzione» – SaledellaTerra Siamo noi

di Gabriella Debora Giorgione - Seduto comodo sul divano, parla con lentezza e tempi di riflessione, nel silenzio totale di casa sua. Ma veramente è Francesco Giangregorio, il Direttore generale della Rete di Economia civile “Sale della Terra”? Ha appena finito di riparare la lavatrice di casa da un piccolo guasto «Mi piace fare i lavori in casa: sistemare i mobili montarli, lavori manuali,...

leggi tutto
«Non è Angelo Moretti» – SaledellaTerra Siamo noi

«Non è Angelo Moretti» – SaledellaTerra Siamo noi

di Gabriella Debora Giorgione -  La sveglia era suonata, ma arriva lo stesso con qualche minuto di ritardo. Capelli arruffati e un po’ di pennica ancora negli occhi e nella voce, ma tiene botta alla grande, Francesco De Santis, Responsabile Amministrazione della Rete di Economia Civile “Sale della Terra”. Siamo a San Nicola Manfredi, bivio Pastene, Francesco abita qui da quattro anni, in una...

leggi tutto
Nonostante tutto? – SaledellaTerra Siamo Noi

Nonostante tutto? – SaledellaTerra Siamo Noi

di Gabriella Debora Giorgione - Ho passeggiato per il centro storico di Lecce per circa un’ora e 15 minuti. Vento che incrocia dai vicoli, sole caldissimo di maggio e cielo a pelle di tamburo impietosamente azzurro, disegnato a quadrati e rettangoli tra il giallo e il bianco accecante degli edifici barocchi. E’ un fiume in piena, Fabio Garrisi, Direttore di Sale della Terra Salento, co-fondatore...

leggi tutto
Chi decide, è un altro – SaledellaTerra Siamo Noi

Chi decide, è un altro – SaledellaTerra Siamo Noi

di Gabriella Debora Giorgione - Volete la verità? Tutta? Va bene: io di questa intervista avevo un po’ paura. E vi avviso: questo “Siamo noi” è proprio un “noi”, io ed Enrico Pirone, che in “Sale della Terra” è assistente nella Segreteria Amministrativa. Conosco Enrico nei giorni caldissimi dell’alluvione del 2015: era l’addetto stampa di Caritas Benevento, dove io ero stata fango-trasportata...

leggi tutto
La matita sulla roccia – SaledellaTerra Siamo Noi

La matita sulla roccia – SaledellaTerra Siamo Noi

di Gabriella Debora Giorgione - Quella notte ha pensato di morire. E’ il 15 ottobre 2015, l’acqua violenta e i lampi e i tuoni, nel letto dell’ospedale in cui era ricoverata, per un attimo le hanno fatto temere il peggio. Antonella Milano è la Coordinatrice del Progetto SAI di Petruro Irpino ed è componente dell’Ufficio gare della Rete di Economia civile “Sale della Terra”. Nasce e vive a...

leggi tutto
Un po’ via Posillipo, un po’ Quartieri spagnoli – SaledellaTerra siamo noi

Un po’ via Posillipo, un po’ Quartieri spagnoli – SaledellaTerra siamo noi

di Gabriella Debora Giorgione - Musah Awudu è il Coordinatore dei Mediatori della nostra Rete. Da Accra, capitale del Ghana, arriva in Italia nel 2004: «Sono un migrante economico – dice - avevo un visto, non sono stato “costretto” a lasciare il mio paese per persecuzioni o guerre, ma le condizioni economiche e di vita del mio paese, mi hanno “costretto” lo stesso, ad emigrare». Musah i primi...

leggi tutto
Il ricciolo di Nora – SaledellaTerra Siamo Noi

Il ricciolo di Nora – SaledellaTerra Siamo Noi

di Gabriella Debora Giorgione - Il ricciolo inconfondibile, un torchon perfetto tutto “passione e lavoro”, come l’Ufficio che dirige. Antonietta Caroscio, oggi membro del Consiglio di Amministrazione di “Sale della Terra”, arriva da noi a fine del 2014 direttamente da Napoli, dove ha appena concluso l’esperienza in cui ha vissuto dal 2010, anno in cui si laurea in Conservazione dei Beni...

leggi tutto
«Imparare a “stare”. Il valore dell’empatia» – SaledellaTerra Siamo Noi

«Imparare a “stare”. Il valore dell’empatia» – SaledellaTerra Siamo Noi

di Francesco Boffa Laurea in psicologia, passione per il proprio lavoro e un sorriso sempre stampato in volto: Carmen De Bellis è la coordinatrice dell’area PTRI – Progetti Terapeutici Riabilitativi Individualizzati – con Budget di Salute della nostra rete. Un volto storico del “Sale della Terra”, presente dal 2014, quando inizia, dopo la laurea, come volontaria al Centro Sociale Polifunzionale...

leggi tutto
«Toccare il fondo e risalire» – SaledellaTerra Siamo Noi

«Toccare il fondo e risalire» – SaledellaTerra Siamo Noi

di Francesco Boffa Luigi Scognamiglio, operatore del Borgo Sociale di Roccabascerana, ha vissuto una storia che rappresenta un esempio lodevole di rivoluzione e ribaltamento della propria vita. Basti pensare che il suo percorso al Borgo comincia da utente con problemi di dipendenze. Una storia che raccoglie in sé tutta la filosofia e la mission di quel nodo di Welfare che è il Borgo Sociale....

leggi tutto
«Progetto felicità» – SaledellaTerra Siamo Noi

«Progetto felicità» – SaledellaTerra Siamo Noi

di Francesco Boffa Doriana è una ragazza dinamica, con un entusiasmo ed una solarità tale che riesce a coinvolgerti facilmente quando parla. È la Responsabile dell’Ufficio di Progettazione Sociale “Sale della Terra”, ruolo che si caratterizza per la capacità richiesta di saper fare squadra, mettere insieme realtà anche diverse tra loro ed unirne le forze per raggiungere obiettivi comuni. E lei...

leggi tutto
«Da una fragilità la forza dell’impegno sociale» – SaledellaTerra Siamo Noi

«Da una fragilità la forza dell’impegno sociale» – SaledellaTerra Siamo Noi

di Francesco Boffa Ho conosciuto Danilo Travaglione da quando è iniziato il mio percorso lavorativo in Sale della Terra. Amico e collega, ma soprattutto un punto di riferimento che mi è stato fondamentale per comprendere lo spirito generativo di accoglienza delle diversità che anima un'intera Rete. Da domani lo attende una sfida ancora più grande, a Roma, dove entrerà a far parte dello staff di...

leggi tutto
«L’abito su misura» – SaledellaTerra Siamo Noi

«L’abito su misura» – SaledellaTerra Siamo Noi

di Gabriella Debora Giorgione - Lui assaggia una crema al burro, io pasteggio a tartine e analcolico. L’aria esala zuccheri e vaniglia, bagna di rhum e cioccolato fuso e domina sempre “madre frittura” delle zeppoline. È sabato pomeriggio, alla Pasticceria Russo: il suo Direttore, Vladimir Leshan, mi accoglie con una calma piena, camice bianco e grembiule bordeaux. Șoldănești, nel Nord della...

leggi tutto
«A pane e De André» – SaledellaTerra Siamo noi

«A pane e De André» – SaledellaTerra Siamo noi

di Gabriella Debora Giorgione -  Il giorno dopo la festa dei venti anni del Centro “È più bello insieme” è un po’ più rilassata. In questo pomeriggio caldissimo di agosto, Giusy Togna, Responsabile del Centro, parla sottovoce: la piccola Evelin, sua figlia, riposa e quindi riusciamo ad avere un angolo di tempo per fare questa chiacchierata. La vita di Giusy “è” la vita di “È più bello insieme” e...

leggi tutto
Però, adesso… – SaledellaTerra Siamo Noi

Però, adesso… – SaledellaTerra Siamo Noi

di Gabriella Debora Giorgione - E’ che quando parla ha il sole in bocca e ti affascina, Eleonora Aiello, Direttrice dello Store nazionale della Rete di Economia civile “Sale della Terra”. E’ al mare, appena arrivata, un mordi e fuggi di un giorno e mezzo per staccare e respirare un po’. Quarant’anni appena compiuti ed un fascino a metà tra una ragazzina entusiasta ed una donna adulta e...

leggi tutto
Al centro della piazza – SaledellaTerra Siamo noi

Al centro della piazza – SaledellaTerra Siamo noi

di Gabriella Debora Giorgione - Si ricorda ancora di me in quella sala del Consiglio comunale, Pellegrino Iuliano, oggi Coordinatore del Progetto SAI (Sistema Accoglienza Integrazione) di Baselice della Rete di Economia civile “Sale della Terra”. Non lo conosco molto bene e non so se questa intervista all’inizio è molto rallentata per questo oppure per la calma innata di questo giovane uomo...

leggi tutto
Giusto cinquanta giorni – SaledellaTerra Siamo Noi

Giusto cinquanta giorni – SaledellaTerra Siamo Noi

di Gabriella Debora Giorgione - Alle sue spalle il sole del meriggio le fa un po’ da scudo, ma l’incarnato bianco la illumina nonostante il controluce. Giovanna Zollo è Consigliera di Amministrazione della Rete di Economia civile “Sale della Terra” ed anche Coordinatrice del progetto SAI (Sistema Accoglienza Integrazione) del Piccolo Comune Welcome di Santa Paolina, in provincia di Avellino. E’...

leggi tutto
La cameretta nell’orto – SaledellaTerra Siamo Noi

La cameretta nell’orto – SaledellaTerra Siamo Noi

di Gabriella Debora Giorgione - Arriva all’intervista un po’ sporco di pittura, il tuppo dei capelli rasta raccolti come solo a lui riesce. «Che hai fatto?», e mi scappa un sorriso pieno. «Evelin e Celeste dormono, io ho trovato una sedia vecchia nell’immondizia e nel frattempo l’ho restaurata», lo dice come se avesse appena fatto solo un caffè, così, normale. Francesco De Marco è il...

leggi tutto
Volontario a tempo indeterminato – SaledellaTerra siamo noi

Volontario a tempo indeterminato – SaledellaTerra siamo noi

di Gabriella Debora Giorgione - Nicola La Peccerella è il nostro Direttore vendite, è uno dei sessantatré Dirigenti della Rete di Economia civile “Sale della Terra”. Uno tosto, lui. Incredibile, con il suo passato, vedere tra campi di pomodori ed acquirenti giapponesi questo “ragazzo” di sessantotto anni che ha girato il mondo negli anni in cui il mondo girava in fretta divorando il progresso a...

leggi tutto