Seleziona una pagina
Stasera dalle ore 19:00, all’Ecoparco ‘A revota di Pietrelcina, in via Gregarie, il Collettivo Hurriya in collaborazione con ilComune di Pietrelcina invita la cittadinanza tutta all’evento Voci dalla Cisgiordania – per una pace giusta.
Interverrà per i saluti istituzionali Salvatore Mazzone, Sindaco di Pietrelcina, l’evento sarà introdotto da Antonio Luongo del Collettivo Hurriya e vedrà la partecipazione del presidente , Portavoce del MEAN Movimento Europeo Azione Nonviolenta, del sindaco di Betlemme Anton Salman in collegamento online da Betlemme e di Thaer Fakhoury, ACAD Developer, in collegamento da Tulkarem, città nel nord della Cisgiordania.
Questo evento nasce dall’esigenza del comune di Pietrelcina, gemellato con il comune di Betlemme dal 2018, di far sentire la propria vicinanza alla popolazione sotto assedio da parte dell’esercito israeliano, per far luce sull’impatto che il conflitto in corso a Gaza sta avendo anche nei territori della Cisgiordania; esigenza che si è incrociata con l’azione portata avanti dal collettivo Hurriya da ottobre 2023, basata su un’opera di sensibilizzazione e informazione sulla questione palestinese al di fuori dei canonici canali di informazione.
Si dialogherà dell’istituzione dei Corpi Civili di Pace, battaglia portata avanti dal MEAN dall’inizio del conflitto in Ucraina; sarà inoltre l’occasione per ascoltare le voci di chi sta vivendo il conflitto sulla propria pelle, parleranno infatti il sindaco di Betlemme Anton Salman, Thaer Fakhourym che si occupa di sviluppo dell’agricoltura per l’ACAD (Arab Center for Agricultural Development) e che vive a Tulkarem, in Cisgiordania, centro di un’escalation di violenza da parte dell’IDF proprio negli ultimi giorni.
Seguirà una cena sociale con prenotazione obbligatoria, il cui ricavato sarà destinato all’emergenza umanitaria in Palestina: per ulteriori informazioni e prenotazioni, contattare 3478196518.
Si ringraziano la Pro Loco Pietrelcina e la Cooperativa di Comunità ILEX per il contributo nell’organizzazione